Amici del Museo Civico Archeologico di Bologna - Esagono

Associazione Culturale fondata nel 1964

Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View Privacy Policy

    View e-Privacy Directive Documents

    You have declined cookies. This decision can be reversed.

Editoriale del Presidente

Tratto dal Notiziario n°16 (Aprile/Giugno 2014)

 

PREPARIAMOCI !

A due eventi che caratterizzeranno questo nostro 2014. Il primo, l'ASSEMBLEA GENERALE con l'elezione delle cariche direttive dell'Associazione. Momento importante, ora che la fisionomia e le attività degli Amici museo-esagonali sono ben delineate, con la necessità di una presenza sempre più partecipe: vorrei che le candidature fossero numerose, senza timori, tenendo peraltro ben presente che i Soci possono e debbono partecipare anche senza cariche istituzionali, ma secondo i propri desideri e tendenze culturali. La nostra Associazione, e quindi noi tutti, dobbiamo non solo usufruire della cultura, ma produrre cultura con idee, progetti, itinerari. Quindi il momento biennale dell'Assemblea generale riveste un ruolo di straordinaria importanza per impostare il lavoro che il Consiglio Direttivo renderà effettivo; decisiva è quindi la partecipazione, non solo al fine del voto, ma anche per una valutazione della validità di quanto svolto in precedenza e di quanto da impostare in futuro, nonché per una discussione sui fini e la vita stessa dell'Associazione, in considerazione del panorama culturale bolognese e nazionale.

Quanto detto riveste un significato particolare alla luce del secondo evento: il nostro CINQUANTENARIO di vita (1964-2014).

Evento epocale, dato che in Bologna sono una rarità le Associazioni che possono vantarsi di tale longevità e soprattutto di tale vitalità. Si sta lavorando per festeggiare degnamente questa ricorrenza. Le manifestazioni si svolgeranno da metà ottobre a dicembre e comprenderanno una vasta gamma di iniziative, con la presenza di personaggi di rilievo. La partecipazione degli Amici è quindi di vitale importanza, nella gioia di lavorare insieme alla riuscita di tale evento.

L'Assemblea dei Soci sarà quindi il primo momento di incontro e programmazione e ad essa il Presidente e il Consiglio Direttivo uscenti vi danno appuntamento.

Giandomenico Belvederi